OCM Vino Promozione

La riforma dell’OCM Vino, avvenuta con l’emanazione del Regolamento CE n. 497/2008, ha introdotto profondi cambiamenti nell’organizzazione comune del mercato vitivinicolo.

Tali cambiamenti mirano principalmente a riequilibrare il mercato vinicolo, con la progressiva introduzione di misure positive e dinamiche con l’obiettivo di:

- accrescere la competitività dei produttori di vino dell’UE, consolidare la reputazione dei vini europei e riconquistare quote di mercato nell’Unione europea e nel resto del mondo;
- dotare il settore di un regime comunitario basato su regole semplici, chiare ed efficaci che assicurino l’equilibrio tra offerta e domanda;
- preservare le migliori tradizioni della produzione vitivinicola europea e promuoverne il ruolo sociale e ambientale nelle zone rurali.

Tra le misure introdotte, una delle più significative è certamente quella relativa alla promozione dei vini nei Paesi terzi.